Guarda

di fernirosso

bev hodson

.

c’è distanza

c’è

una irrimediabile distanza

non lontananza tra noi e le cose, tutte
le cose che la luce porge
in fasci
e spettri di colori
suoni   vesti di popolazioni di echi

volano    ciascuno    riverberando l’unico monologo del cosmo
in questo immane silenzio
si fa casa in cui abitare
noi
prossimi sempre e soli    a noi stessi
futuri   raggiungibili  in tutti gli altri
che mai sapremo  d’essere

Advertisements