con quale gesto

di fernirosso

Alberto Seveso

AlbertoSeveso6

.

          con quale gesto
posso
segnare questo mondo
come
posso
intingendo il dito in me stesso
dipingere l’immenso adesso
finché nell’ade o nel limbo
il codice mi scrive un corpo in cui sto come un lattante
sempre

solo un istante un grumo di battiti
impercettibili
tic toc
nella catenaria del suono  e poi
di nuovo questo
niente che è il tutto che sono    senza saperlo

da dove vengono
e vengono? – mi domando
i miei sterili
pensieri come fumi  e credo
funi per acrobazie del mio piede

quanto dovrò ancora
ascoltare il tuono
del silenzio imparare
una parola
che abbia luce e notte dentro
e  riproduca un sole come  un seme di sorgo
dal solco di questo immane cielo
in noi come fossimo un corpo
l’intero.

Annunci