e le case

di fernirosso

cate edwards

Cate Edwardsa9

Cate Edwardsrc7

 

ancora con porte e finestre serrate
il sole che piove il vento che batte le imposte abbassate
i muri di cinta i cancelli sprangati le vie transitanti di uomini e cani
i tacchi delle donne gli zoccoli lontani un odore inconsueto di campagna e di terra
venuto fino a qua dove si brucia falsa ricchezza fetore di gas e un’industriale convulsione
di cose prodotte impoverendo il pianeta
irrisolto ogni problema sconosciuta anche oggi la nostra (s)comparsa
ed è pasqua anche oggi senza salvezza

 

 

Annunci