noi paroliamo

di fernirosso

michael kenna

michael kenna,

 

eco nomie   di illusionismi
e disfiamo noi stessi nel raccontarci
storie filati di zuccheri sugli spini
tra man diamo
cose che non sono
i giorni vissuti
per esteso c’è
sempre
una mezza bugia e
una falsa verità
un buio
dove nascondere
quell’io marchiato
da un’ombra
quell’in-
cavo   di un buco
dove mettere le nostre defezioni
le finzioni le nostre infettive paure
e le metamorfosi
che ci hanno trasformati
tutti
in questi vuoti
saturi
insipienti
adulti

Annunci