inesauribile miniera

di fernirosso

alexandra eldridge

Alexandra Eldridge8

 

le immagini della lingua
che la madre espelle dal suo corpo
tutto bocche tutto nascite e trabocchetti
dando corso a fantasiosi dialoghi
tappezzeria di tutte quelle scene
in cui anche noi   sue immagini dettate
definiamo cerchi di piccola misura
in cui ci insediamo oscuri personaggi
di noi stessi e recitiamo individualmente
storie di fatto interpretate più di mille e mille volte
come se fosse solo l’infanzia
l’unica stagione in cui possiamo addentrarci
sempre e la tragedia come perdita
l’unica sostanza vera di tutto quanto in noi muore
prima che altrove.

 

 

Annunci