un incendio la distanza

di fernirosso

brzescinska joanna

Brzescinska Joanna.1jpg

.

e
potrà sognare, immersa nel buio mondo delle ombre,
fino a quando non crederà di avvertire il leggero, tiepido alito che increspa il mare [1]

rossa in un’aura di linfe
a prestito paesaggi incandescenti e grumi di fosforo
saranno i giorni
senza scadenze per la manutenzione delle fosse
un’orgia di odori
e limi di scaduti universi
inzupperanno il suolo
dove appoggi il tuo piede e
del viaggio misureranno la durata
la memoria di ogni giorno e di ogni notte
in cui sognando
trasmigrerai non vista

 

[1] Arnold Böcklin

 

 

 

Annunci