domenica mattina

di fernirosso

la luce sulla finestra
piana entra più piano mi sveglia

quanto costa un poco
appena un poco d’amore?
quante giornate
quante notti
quanti gesti e
quanto niente
per un po’ d’amore

e dove va a finire?
si consuma l’amore
si mangia l’amore si beve
si fa a pezzetti e quando si sporca
perché cade per terra
io non so più come fare
non so dove andarlo a cercare
come sanare quei tagli
quelle sue piaghe

se mi guardo intorno
non vedo nessuno
che lo pulisca nessuno
che gli dia da mangiare da bere
la sua vita è stretta stretta
dentro una scatola di latta

domenica mattina
il tempo mi frana ancora un poco intorno
ma  qualcosa mi è venuto incontro
quel poco di luce
che solo io ho visto
si è posata sul letto
come un segreto
dentro la mia vita

Annunci