short stories

di fernirosso

empori  bazar di raccolti
racconti
in cui siamo pubblici
estratti
resoconti
di un crudo
progresso
che ci sradica
dalla fortuna
gli averi
di un se stesso

dall’essere
noi
persona
io
una maschera
confusa una parola
un  i d i o m a

aspra un’opera di tempo
che ci tende e stende
le nostre ossa
e fa di noi
condizione
umana e feroce
una sola storia
un modo mai
di moda

 

Annunci