da segnalare?

di fernirosso

alberto macone

alberto-macone200

 

.

nulla tranne
le solite nascite e le perdite
l’inizio la fine la solita  rimessa in gioco
dal fondo
il tempo in questo mondo  ingombro
di abiti e costumi di scena
stipati armadi di una civiltà sotto sequestro
schiavi e schianti
in anonime storie di faccende sempre uguali
mangiare bere dormire scopare scrivere dire sognare
per liberarsi e restare
appesi in questo oscuro
atomo di cosmo
sospesi in questa camera di lampi
dove la vita si auto genera in corpi
multipli della prima forma
si ciba di noi masticando se stessa

 

Advertisements