nel fianco questa notte

di fernirosso

abbas kiarostami

abbas-kiarostami08

 

.

è caduta la neve
al risveglio il peso del suo ingombro
era una bianca leggerezza
in fondo al cuore un rumore lento
quasi sordo batteva le ore
rendendole cave sonorità di altri luoghi
un linguaggio in tutto il corpo si era fatto chiave e
tutte le porte prima impraticabili
si facevano pietre libere
su cui appoggiare finalmente
il passo e rilevarne fresca
l’impronta e dentro questa
intera tutta la mia forma

 

Annunci