vertebre

di fernirosso

boris pelcer

boris_pelcer_2

 

.

anche i nostri nomi?
scorre nell’inchiostro
con cui li pronunciamo
sempre insaturi di vita
sangue dall’inguine  che scende verso i baratri
per dinastie e casati
e non è mai abbastanza saldo né liquido
sta sempre a un passo
nella lingua afona di una sconosciuta
parola che ci libera e ci inguaina
nel baldacchino di una purezza
di terra tutta
intera e sveglia
morte nostra identica
che ci rivertebra

 

Annunci