obbligazioni di silenzio

di fernirosso

yelena bryksenkova

yelena-bryksenkova-reykjavik4

.

 

un conto corrente di miriadi di stelle
una liquidità impareggiabile di atomi
che in me riproducono interi erbari  e i verbari degli oceani
fuochi di lucciole essenziali distillazioni di albe nei filtri dei tramonti
ventilazioni forzate di pollini che di vita irrigano il pianeta
questa resina con cui la morte ci ripristina
facendo di noi giacimenti millenari di fossili
calligrafie auree fresche note di un’appartenenza che supera
l’infimo di cui siamo temporaneamente
fatti

Annunci