vorrei dire bianco

di fernirosso

p-r-e-s-e-n-c-e

p-r-e-s-e-n-c-e

.

 

bianco bianco bianco bianco
e ripeterlo di nuovo bianco
tra scuri chiusi e quel massacro di strade
dentro  la mattina aprire le braccia
per quella brace candida
sulle pietre della stupidità
sulle acute palizzate dei confini
della nostra disumanità
bianco bianco un bianco profondissimo
accecante
che mozzasse il fiato

bianco

senza tregua

bianco disarmante

Advertisements