così domestica

di fernirosso

omar galliani

omar-galliani-g

 

.

e attenta non smette mai
di stare all’erta e
non si mostra
è schiva
si defila
sfila sola
dietro di noi allo specchio
indossa una veste
lunga
non si slaccia mai
la cintura
non si spoglia
(s)veste
di se stessa noi
come una sua buccia
oggi
ho visto
le sue scarpe
lo stesso numero
che indosso anch’io
ma non ‘c’era
altra impronta
il suo piede  la mia orma
eppure diverso
il suo passo
lungo
attraversa me e te
e
non ha fine
la sua misura

Advertisements