incanti e incantamenti

di fernirosso

camilla engam

camilla-engam

 

.
vengono da un fondale di segreti
come dal fondo dei fiumi o dalle profondità degli oceani
vengono lenti come lumache di terra e di mare
non hanno voci ma tessono luci
come scie di seta portano i colori delle cose
il verde profondo dei boschi
il morbido bruno delle terre più umide e
l’acre ambra delle coste tostate dal sole e arse dal sale
portano tracce dei suoni di tutte le madri
per ogni specie una sillaba e una vocale
viene seminata tra le nostre lingue in serre di memoria
così che i profumi e gli odori
possano incapsularne profondamente nella radice più nascosta
in ogni corpo un monologo di esche e un prologo di immagini come lanterne
pronte a riaccendersi nei notturni risvegli che ciascuno vivrà
nel corso di tutte le sue stagioni

Annunci