punteggiature dell’ascolto

di fernirosso

joyfuljourney

joyfuljourney

.

questi luoghi
suggeriti al mio occhio   incerto  questo attimo
in cui l’universo appena creato
questo universo di pietra che ha visto e vissuto   me
come una sua immagine del mondo
e ci circonda ed è      mio nostro
mondo interiore senza spiegazione
attraversa  diretto il mio andare e venire
sugli stessi passi che altri
hanno percorso  girando  il paese
della  nascita
ogni nostra morte
infanzia e specchio dove un dio
di nostalgia sacrifica i suoi corpi dentro i nostri
giorni cercando  nel corso del tempo
per moltiplicare in ogni spettro
luce e tenebra accorpando suoni a suoni e  silenzi ad altri suoni
vago adombrando queste orme in terra
impastando  con acqua e con vento
il suono lontano di un  cosmo  afono o altero
che la nostra vita costeggia o corteggia senza mai farsi
ascolto e nostro   mistero di una soglia oltre il passo
vento che scolpisce incauto
ancora altro     tempo

 

Annunci