così quando ti guardo

di fernirosso

amanda brooks

.


ti ricordo e sento
con chiarezza tocco ogni attimo
blu rosso oro arancio indaco
nel verde di un incontro senza tempo

ad anna maria f.

vedo solo l’azzurro delle stelle
che ti fioriscono lo sguardo
e sfioriscono dalle tue mani
quando le altre incontrano
hai mattini di foglie verdi
il tuo tempo ha un piede leggero quando
in cucina tra suoni e  farina  sei  lievito tra sogni di stanze e orti

persino gli spettri hanno riflessi
di rugiade e tramonti
frutta la tua bocca spacca il legno di ogni parola
fichi alla tavola porta e pane
la tua voce lenta come dal fuoco del camino di casa
da lontano dal vento venuta
affiora da un cammino tra distanze
antica la corrente che ti anima
un’ombra arcaica che sicura abita
la tua anima

Annunci