a volte lo senti

di fernirosso

helene pavlopoulou

 

.

sta proprio per scoppiare   il cuore
sembra non riuscire a contenere
quell’immenso
caos di atomi e sangue
impressionato dalla meteorologia dei sensi
e vorrebbe nell’aria  tutto intorno
schizzare le sue scintille   a tratti
ricadenti stelle me te ore
vissute restando sul bordo degli occhi
come alle finestre  abbracciati da questa vasta notte
che vivi  in un attimo
un attimo  soltanto
poi è eco
nel chiuso cortile di un giorno
come un suono
scordato

 

Advertisements