infinito in finito

di fernirosso

sharon beal

.

cerc(hi)ando una O
ho trovato l’uscita
nel seme dell’inchiostro
oltre la scrittura imbrattata di parola
il liquido scorrere del buio
l’oltre in me stesso

*

incorruttibile
frammento
poesia
è il suono che cadendo
rimbalza  nell’occhio della morte
e dentro la sua bocca fiotta
linfa in piena
l’unità sconosciuta

Annunci