se tutto restasse

di fernirosso

dominique fortin

.
l’inizio
se tutto si compiesse
in quell’inizio
acqua
vento
astri
buio
fuoco
terra
l’inizio di una pietra
l’inizio di un colore
di una strada
di un prato
di una montagna
e della luna
sui ruderi scomposti
di parole ancora infantili
l’inizio dei tuoi occhi
e del mio essere
della riva che vuole vedere
un fiume e senza esercizio
l’inizio di una stanza
inizio dell’immenso
una radice e l’albero
la foglia il mulinello del vento
anno ancora senza svolgimento
e il sole sull’inizio del movimento
mentre ti cerco

 

 

Annunci