signora

di fernirosso

barbara baldi

.

signora
dal cuore incandescente
terra animata
dal canto e dal volo
miriadi di uccelli tessono il tuo occhio
festosa l’aria ti bacia
ti abbracciano gli  alberi e le erbe
radici d’acqua sotterranee ti sostengono
tu di lava  semini il tuo corpo
in piume di lapilli e ceneri
fossili  i tuoi corpi non trattieni
e ovunque predichi
con parole penetranti
foreste e boschetti
il sole viene a visitarti e la luna
in solitari eremitaggi scie di infiniti sussurri
disegna sul tuo volto
radici in forme d’ombra
adempiendo il silenzio delle tue leggi

Annunci