la priora mi apre la bocca

di fernirosso

.

lontano
lontano lontano
lontano da qui
da queste strettoie
da queste case che quasi si crollano addosso
lontano lontano
tra filari di pioppi e argini di fiumi
incolume la mia infanzia mi viene incontro
mi abbraccia con la sua leggerezza
con tutta la sua grazia

 

Annunci